il Grand Hotel San Pietro di Taormina

Si è svolta presso il Grand Hotel San Pietro di Taormina la riunione della consulta regionale Casagit, convocata nella capitale del turismo siciliano dal fiduciario regionale Giuseppe Palomba, giornalista della “Gazzetta del Sud”. La riunione aveva all’ordine del giorno numerosi punti mirati a garantire sempre migliori servizi ai giornalisti da parte della Cassa autonoma di assistenza integrativa dei giornalisti siciliani.

All’appuntamento hanno preso parte il vice-fiduciario regionale Francesco Di Parenti, il presidente dell’Ordine regionale dei giornalisti di Sicilia Giulio Francese (delegato nazionale Casagit), Giovanna Genovese (componente della consulta regionale) e Orazio Raffa (delegato nazionale Casagit). La Casagit è stata costituita nel 1974 ed è iscritta all’Anagrafe dei Fondi Sanitari sotto la competenza del ministero della Salute.

Scopo primario della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani è quello di assicurare ai soci e ai loro familiari un sistema integrativo dell’assistenza prestata dal Servizio Sanitario Nazionale con una copertura delle spese sanitarie che prosegue anche dopo il pensionamento e senza limiti di età. Tra gli argomenti all’ordine del giorno che sono stati trattati a Taormina anche la preparazione dell’assemblea nazionale dei delegati Casagit che si terrà il 29 e 30 maggio al Radisson Blu Resort di Terme di Galzignano, in provincia di Padova.

© Riproduzione Riservata

Commenti