l'assessore Andrea Carpita

L’ultimo rebus da sciogliere verso le elezioni comunali del 10 giugno a Taormina, a questo punto, è quello riguardante il gruppo dei giovani taorminesi, che non hanno ancora scelto con chi si schiereranno. Sino a questo momento il gruppo di cui fanno parte, tra gli altri, Giuseppe Sterrantino, Andrea Carpita, Stefano Loria, Carlo Felicini, ha dialogato con tutti i vari candidati a sindaco ma è slittata a più riprese la scelta della lista alla quale aderirà questa compagine.

I giovani inizialmente avevano pensato ad una candidatura dell’imprenditore Guido Spinello, che però pur dando sostegno al gruppo ha comunicato la sua indisponibilità ad una nomination per la sindacatura. Adesso aspettano con attenzione la decisione ultima dei giovani tutti i vari pretendenti alla sindacatura.

La sfida del 10 giugno vedrà in campo Eddy Tronchet, Andrea Raneri, Mario Bolognari, Antonella Garipoli e Salvo Cilona, ed ognuno di loro ha incontrato in varie riunioni il gruppo dei giovani. In favore di quale candidato sindaco verrà sancita l’alleanza?

© Riproduzione Riservata

Commenti