Andrea Carpita, assessore al Turismo

Mentre il Movimento Cinque Stelle accorda il via libera ufficiale a Tronchet, sono ore di febbrili consultazioni a Taormina su tutti gli altri fronti politici. Proseguono a ritmo serrati i contatti tra Andrea Raneri e Salvo Cilona per definire i dettagli del ticket che porterà alla convergenza in un’unica compagine delle due rispettive liste.

Si cerca l’intesa per stabilire in tempi stretti il nome del candidato sindaco. Al fianco di Raneri ci sono, tra gli altri, il consigliere comunale Eugenio Raneri e Daria Caminiti. A sostegno di Cilona si sono già schierati il vicepresidente del Consiglio, Vittorio Sabato, i consiglieri comunali Rosy Sterrantino e Nino Moschella. Sulle posizioni di Cilona, inoltre, si è ormai portato anche l’assessore Gaetano Carella.

E qui, intanto, si registra un’ulteriore novità che va maturando proprio in queste ore. Nello stesso schieramento di Raneri e Cilona sarebbe prossimo a posizionarsi il gruppo dei giovani taorminesi, che avrebbe deciso di convergere su questa lista nella corsa alle Comunali del 10 giugno.

© Riproduzione Riservata

Commenti