Andrea Raneri e Salvo Cilona

Stretta finale nella definizione degli schieramenti per le Comunali 2018 a Taormina. La novità di maggiore rilievo di queste ore è l’accordo a sorpresa in via di definizione tra Andrea Raneri e Salvo Cilona, che stanno lavorando alla chiusura di un accordo per un ticket che vedrebbe correre insieme i due candidati e metterebbe insieme i loro rispettivi schieramenti. La conferma arriva direttamente da Raneri.

“Confermo che ci siamo incontrati con Cilona e ci rivedremo già nelle prossime ore per studiare e cercare di definire una convergenza – afferma Raneri -. Siamo in sintonia sul metodo in cui va amministrata Taormina e sul modo di lavorare”. “C’è una convergenza nell’analisi che abbiamo fatto entrambi sulla situazione amministrativa, nell’interesse della Città di Taormina, e con una reciproca e condivisa consapevolezza degli errori che in questi anni sono stati commessi in città nella gestione e nel governo di Taormina”, ha aggiunto Raneri.

L’ex vicesindaco ha, inoltre, rivelato che l’accordo politico all’orizzonte potrebbe chiudersi con un’altra adesione: “C’è un discorso aperto con i giovani, abbiamo già in programma una riunione a tre in cui il mio gruppo, quello di Cilona ed appunto i giovani intendiamo definire un percorso condiviso”.

I prossimi giorni saranno, a questo punto, cruciali per il passo politico finale che dovrà emergere dal ticket politico Raneri-Cilona. Si dovrà, infatti, ora arrivare ad un accordo finale sul nome del candidato sindaco.

© Riproduzione Riservata

Commenti