l'ex vicesindaco Andrea Raneri

Andrea Raneri smentisce ufficialmente le voci circolate in queste ore di un suo possibile ritiro o dietrofront per convergere su altre candidature, conferma la sua candidatura a sindaco di Taormina e annuncia, anzi, che la sua lista si chiamerà “Prospettiva Nuova”.

“A Taormina – fa sapere Raneri – ci sono parecchi vecchi volponi della politica che preferiscono screditare e demolire gli altri perché sono a corto di idee e programmi. Si tratta di una manovra, alquanto maldestra direi, di mistificazione della verità. Questo per ribadire che io ci sono. Confermo la mia scelta di scendere in campo per la crescita di Taormina, che è concreta e consapevole. Non bisogna stare a sentire le voci di Corso Umberto che mi vogliono fuori dai giochi.

“Ho messo il mio percorso di vita e professionale al servizio di un progetto di cambiamento della città. Nessun passo indietro, anzi mi sento in corsa per raggiungere il traguardo. Vado avanti con il mio progetto per Taormina, con idee e proposte, per la rigenerazione della classe politica. A chi pensa di fermarci dico che, diversamente da loro, c’è qui un progetto chiaro, un programma valido. Nelle prossime settimane avvieremo un ciclo di incontri con i cittadini per continuare a scrivere insieme il programma. C’è una Taormina che chiede di innalzare il livello della proposta politica, che vuole mettere in campo competenze e investire sulle sue potenzialità. E a quella Taormina proponiamo un percorso di rinnovamento, puntando sulla presenza dei giovani con il loro entusiasmo e le loro idee innovative corroborate dalla competenza e l’esperienza di chi conosce bene il funzionamento della macchina amministrativa”.

© Riproduzione Riservata

Commenti