la locandina dell'iniziativa a cura del Ccpm Taormina

Iniziativa di beneficenza del Centro Cardiochirurgia Pediatrica del Mediterraneo, sito presso l’ospedale di Taormina e gestito dall’Ospedale Bambino Gesù di Roma, vera eccellenza nazionale ed europea in ambito pediatrico.

“A Taormina – spiega il dott. Giuseppe Biondo – afferiscono i bambini cardiopatici da tutta la Sicilia ed anche da altre regioni, nonché dal Nord Africa. Accanto ai piccoli arrivano le famiglie, per stare loro vicino in un momento così delicato della loro esistenza. Accollandosi spesso costi notevoli, difficili da sostenere, specie per le famiglie disagiate. Per tale motivo tutta l’equipe sanitaria ha pensato di organizzare un evento che, sensibilizzando il territorio alla problematica, permettesse di raccogliere dei fondi da destinare ad alleviare, parzialmente, le sofferenze e le difficoltà delle famiglie coinvolte”.

“Il 12 aprile, alle 21, presso La Giara di Taormina – evidenza il dott. Biondo -, ci sarà una grande serata di beneficenza. L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto all’Avulss di Taormina che opera da sempre nel presidio ospedaliero di Taormina per alleviare le sofferenze altrui, e che si occuperà di rendere meno oneroso il soggiorno delle famiglie disagiate dei piccoli cardiopatici. Quando ho saputo dell’evento ho aderito entusiasticamente. Senza riserve. Sono certo che altrettanto farete voi. I termini ed i modi li deciderete voi stessi. Dalla semplice partecipazione all’evento, a tutto ciò che riterrete opportuno fare in proprio od in maniera collettiva. Ogni iniziativa sarà ben accetta e molto gradita”.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti