l'assessore Antonio Lo Monaco

Il sindaco Eligio Giardina, dopo l’annuncio della sua ricandidatura prova a serrare le fila della propria lista e vuole “blindare”, in particolare, gli assessori Pina Raneri, Gaetano Carella ma soprattutto il neoassessore Antonio Lo Monaco. Su Lo Monaco, da un lato c’è in atto il pressing di Giardina, che lo ha da poco rinominato assessore, dall’altro c’è il gruppo dell’ex vicesindaco Mario D’Agostino, e di Salvo Brocato (presidente della Prima Commissione Consiliare), che hanno scelto di sostenere Bolognari e spingono per l’adesione pure di Lo Monaco. Lo Monaco non ha ancora sciolto la riserva e comunicherà la sua decisione nei prossimi giorni.

Giardina avrebbe chiesto al suo assessore (e consigliere comunale) di confermargli il suo appoggio in vista delle elezioni del 10 giugno, garantendo una posizione nella lista che potrebbe essere predisposta dall’attuale primo cittadino, ed evidenziando al proprio assessore che, a suo dire, su altri fronti lo attenderebbe uno spazio politico di secondo piano. Ma come detto resta in piedi l’ipotesi che Lo Monaco possa decidere di schierarsi con la compagine di Bolognari, nella quale il gruppo D’Agostino e Brocato, vorrebbe comunque ritagliarsi uno spazio di rilievo.

© Riproduzione Riservata

Commenti