il deputato russo Pavel Dorokhin

Taormina prova a rafforzare i rapporti con la Russia per consolidare i flussi turistici verso la capitale del turismo siciliano. L’assessore al Turismo del Comune di Taormina, Salvo Cilona, che nelle scorse settimane aveva preso parte alla Bit di Mosca, ha annunciato l’imminente arrivo a Taormina del deputato Pavel Dorokhin, che sarà in visita nella Perla dello Ionio a fine mese

“L’on. Dorokhin, parlamentare russo della Commissione esteri e commercio – spiega Cilona – sarà nostro gradito ospite a Taormina dal 28 aprile al 6 maggio per discutere di prospettive future per quello che riguarda il turismo in termini sia di “incoming” che di “outgoing”. Nella riunione che abbiamo avuto nelle scorse settimane a Mosca, alla quale era presente il sindaco Eligio Giardina e il past president degli Albergatori di Taormina, Giuseppe Trefiletti, abbiamo già affrontato diverse problematiche che certamente avremo modo di tornare ad affrontare in questa imminente circostanza, a fine aprile”.

“Una della questioni che ci sta, ovviamente, a cuore affrontare – continua Cilona – è quella dei costi alti del visto, per il turista e quindi stiamo cercando di capire se ci sono i presupposti per creare delle condizioni più agevoli per facilitare il turismo tra la Russia e il nostro territorio. Il turista russo ama la Sicilia e Taormina è tra le sue mete preferite, siamo convinti che si possa registrare un aumento significativo delle presenze di turisti russi nella nostra città da qui ai prossimi anni e ci stiamo impegnando in questa direzione”.

In effetti, dopo qualche anno difficile, anche in riferimento alle contingenze internazionali, il turismo dalla Russia verso l’Italia sta tornando a fare registrare numeri di rilievo e, di riflesso, anche Taormina sta beneficiando di questa positiva inversione di tendenza. Il turismo russo per Taormina significa anche e soprattutto lusso, un connubio quanto mai inseguito dagli operatori economici della Perla dello Ionio, per i quali i visitatori dell’ex Urss rappresentano una delle clientele più facoltose e maggiormente dedite agli acquisti nelle boutique e nei negozi della città.

© Riproduzione Riservata

Commenti