Taormina verso le Elezioni del 10 giugno

Il dado è quasi tratto. Si va completando il mosaico dei candidati a sindaco per le Elezioni Comunali del 10 giugno a Taormina. I pretendenti alla prima poltrona della città, stando allo scenario politico che si va delineando, alla fine dovrebbero essere cinque o sei. Già da tempo ufficiali le candidature di Eddy Tronchet e Andrea Raneri, si possono considerare altrettanto sicure anche le nomination di Mario Bolognari e Salvo Cilona.

Alla sfida per che vale i prossimi cinque anni di governo di Taormina potrebbe aggiungersi l’attuale sindaco Eligio Giardina, che però non ha ancora sciolto la riserva e si appresta a decidere se scendere in campo o fare un passo indietro schierarsi con un altro candidato.

Ma la novità di queste ore è che, intanto, alla contesa per Palazzo dei Giurati sta per unirsi un’altra lista con un candidato sindaco che verrà deciso nei prossimi giorni: il prescelto, con molta probabilità, sarà uno tra Mauro Passalacqua, Pinuccio Composto e Antonio D’Aveni. Nelle prossime ore i dettagli.

© Riproduzione Riservata

Commenti