il presidente del Conservatorio Corelli, Giuseppe Ministeri

Il Conservatorio di musica “Arcagelo Corelli” di Messina punta all’apertura di una sede a Taormina e in questa direzione torna in pressing sulla Città Metropolitana per ottenere la concessione in comodato d’uso dei locali di proprietà dell’ex Provincia regionale di Messina in Via Fazello. Si tratta di due immobili, siti nello stesso complesso, che a suo tempo (all’inizio degli Anni Duemila) vennero acquistati dalla ex Provincia ma, di fatto, mai utilizzati e poi destinati da Palazzo dei Leoni anche alla dismissione con relativa procedura che non ha avuto esito positivo. “Avevamo richiesto già il 27 marzo dello scorso anno – spiega il presidente del “Corelli”, Giuseppe Ministeri – un locale da adibire a sede di rappresentanza del Conservatorio nel Centro di Taormina, da intendersi comunque subordinata a eventuali future esigenze dell’ente proprietario, che in qualsiasi momento potrebbe, previo congruo preavviso, revocarne l’uso (ad esempio in caso di alienazione). In particolare si è richiesta tale disponibilità per le rilevanti e significative attività che il Conservatorio sta realizzando e programmando nel centro ionico, e si è ipotizzato, pur non esplicitandola, una possibile concessione in uso dei locali, o di parte di essi, di proprietà della Città Metropolitana, siti in Via Fazello”.

“Avendo appreso che il recente tentativo di alienazione – continua Ministeri – sarebbe risultato infruttuoso, e considerate le attività programmate dal “Corelli” per i prossimi mesi, a partire dal “Concorso Musicale Nazionale Città di Taormina”, cui il conservatorio sta collaborando attivamente e che richiamerà nel mese di maggio 2018 nella Perla dello Ionio migliaia di studenti da tutta Italia, si rinnova la precedente richiesta”. A margine della nota, il presidente del Conservatorio ha espresso la propria “disponibilità a concordare un eventuale sopralluogo congiunto volto ad individuare una soluzione ottimale e compatibile con le rispettive esigenze”.

© Riproduzione Riservata

Commenti