lo stand Taormina a Mosca

Ha riscosso particolare interesse la presenza dello stand della Città di Taormina alla recente Mitt di Mosca. Nell’occasione la spedizione a Mosca è stata guidata dall’assessore al Turismo, Salvo Cilona, e Pippo Trefiletti, past president dell’Associazione Albergatori Taormina.

Soddisfazione è stata espressa in una nota, per l’esito della partecipazione taorminese alla borsa turistica moscovita, dal presidente di Aipt, Franco Parisi. “Nei giorni scorsi – ha detto Parisi – si è svolta a Mosca la fiera denominata Mitt, la più grande manifestazione internazionale di promozione, incentive ed incoming turistico al mondo. In questa occasione la città di Taormina e in particolare l’assessorato al Turismo guidato dal Salvo Cilona sono stati presenti con un proprio stand, al fine di pubblicizzare Taormina come località turistica siciliana. Visti gli ottimi risultati di presenze russe avuti lo scorso anno dalla partecipazione a questo importante evento, anche quest’anno, la nostra associazione, come anche ha fatto per le altre fiere internazionali di promozione turistica di Londra, Rimini, Varsavia e Berlino, ha collaborato attivamente ed economicamente sia per l’allestimento degli stand e sia per la produzione del materiale promozionale. Con fondi associativi e sfruttando il contributo economico dello scorso anno della società di rimborso Iva Premier Tax free, abbiamo provveduto a produrre materiali da distribuire ai tour operator che visitavano lo stand ed in particolare pen drive con contenuti promozionali e cataloghi turistici di Taormina, shopping bags personalizzate con l’immagine del Teatro Antico, mappe con piantina, informazioni utili ed elenco dei negozi associati, flyers in lingua russa con tutte le informazioni commerciali della città e infine paste di mandorla da offrire ai visitatori. Inoltre, abbiamo fatto realizzare un breve video su Taormina con suggestive immagini aeree del paesaggio da proiettare su uno schermo all’interno dello stand”.

“Abbiamo prodotto e stampato – prosegue Parisi – 10.000 mappe della città in lingua russa, oltre a 60.000 in inglese da distribuire anche all’Ufficio informazioni del Servizio turistico di Taormina. Infine è stata realizzata con il supporto di grafici e fotografi locali una brochure turistica. Un particolare ringraziamento va all’assessore Cilona, per l’interesse dimostrato verso queste attività e per essersi messo in prima fila nella promozione attiva”.

© Riproduzione Riservata

Commenti