Il consigliere comunale Eugenio Raneri
Il consigliere comunale Eugenio Raneri

La sentenza della Corte d’Appello di Messina che ha condannato il Comune di Taormina sul Lodo Impregilo riporta prepotentemente in primo piano la questione del contenzioso ventennale sui parcheggi e il consigliere di opposizione Eugenio Raneri preannuncia una dura presa di posizione sull’argomento.

“Bisogna andare a leggere la sentenza della Cassazione del 2010 e la sentenza del Tribunale di Messina. Vi dico che il Comune deve avviare immediatamente un’azione presso il Cvsm. Non poteva essere disatteso quanto stabilito dalla Suprema Corte”. Raneri sollecita, inoltre, un’azione per “danno erariale nei confronti del nostro Comune” e aggiunge: “Taormina non pagherà nemmeno 1 euro a Impregilo, ve lo dice Eugenio Raneri”.

© Riproduzione Riservata

Commenti