Agenzie di viaggio: Taormina tra le mete preferite del turismo a Pasqua

    8554

    La Sicilia è tra le regioni più gettonate dai turisti per le vacanze pasquali e Taormina si conferma tra le mete preferite del turismo internazionale. Lo affermano le previsioni delle principali agenzie di viaggio isolane, che prevedono un incremento delle presenze. L’andamento delle prenotazioni risulta in crescita del 30% – ha detto Dario Ferrante, direttore generale dell’agenzia Tour Plus – Molto gettonato il sud est siciliano, la zona di Siracusa e quella barocca di Ragusa, ma anche Palermo grazie ai voli estesi per tutto il periodo invernale. E nell’occasione si avvierà anche la stagione turistica a Taormina, meta di riferimento per eccellenza del turismo in Sicilia. I visitatori che hanno deciso di scegliere l’Isola, a quanto risulta, sono per la maggior parte americani, tedeschi e polacchi desiderosi di esperienze legate al cibo e al vino ma anche ai riti pasquali.

    “Stiamo vendendo tantissimo il Trapanese per la processione dei Misteri – spiega Salvo Cambria, responsabile vendite dell’agenzia Conca d’Oro – ma va tantissimo anche il Siracusano, per via della sua ricchezza archeologica”.

    C’è una grande ricerca di manifestazioni culturali e religiose. Per Francesco Marras, direttore tecnico dell’omonima agenzia, determinante è la televisione: “Gli amanti del Commissario Montalbano ci chiedono pacchetti vacanze nella zona di Ragusa e nonostante le temperature invernali in molti scelgono le località di mare”. Anche per Davide Bruno di Siciliamando Viaggi “la Sicilia sta andando molto meglio rispetto allo scorso anno”, mentre Antonio Mangia di Aeroviaggi elenca le località record: Cefalù, Palermo, Siracusa, Taormina e Agrigento. La Perla dello Ionio è, insomma, nella cosiddetta “top five” dell’isola.

    © Riproduzione Riservata

    Commenti