Giorgio Russo

Lutto nella vita politica di Castelmola. Si è spento ieri pomeriggio all’età di 65 anni Giorgio Russo, per 30 anni consigliere comunale del borgo turistico. Un brutto male si è portato via, in modo fulmineo, un uomo stimato e ben voluto dalla propria comunità, imprenditore che ha dedicato gran parte della sua esistenza, con generosità e caparbietà, a numerose battaglie per il comprensorio di Taormina, distinguendosi con le sue iniziative a difesa dell’ospedale San Vincenzo ed anche in altri ambiti come il turismo, la cultura e l’ambiente.

Aveva lasciato la carica di consigliere comunale nel 2012, dando spazio all’elezione del fratello Orlando a sindaco di Castelmola. “Giorgio era un innamorato vero di Castelmola, un grande lavoratore, col quale abbiamo vissuto e lottato una vita fianco a fianco. Mio fratello era la mia stessa persona”: così lo ricorda il sindaco Orlando Russo. I funerali avranno luogo venerdì alle ore 15.30 a Castelmola nella chiesa del Duomo.

Al sindaco Russo e a tutti familiari di Giorgio vanno le più sentite condoglianze di BlogTaormina.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti