Italo Mennella, Presidente Associazione Albergatori di Taormina
Italo Mennella, Presidente Associazione Albergatori di Taormina

Il Comune di Taormina chiede Le Rocce in gestione in comodato d’uso gratuito ma nelle stesse ore un’altra proposta viene intanto lanciata dal presidente degli Albergatori di Taormina, Italo Mennella: “Non c’erano le condizioni per la concessione del bene nei termini in cui era stata fatta, quindi ora bisogna azzerare tutto e puntare su una destinazione d’uso realmente funzionale alla Città di Taormina e alla collettività, cioè sia agli ospiti del nostro territorio che agli abitanti. Per il futuro de Le Rocce la proposta che già in passato abbiamo fatto e che riproporremo è quella di far diventare Le Rocce un centro di intrattenimento per i turisti e per i residenti. L’oasi che si affaccia sulla baia di Mazzarò può diventare un’attrattiva e un punto di ritrovo non solo per la clientela delle attività ricettive ma anche per tutti i taorminesi, per gli abitanti della frazione e per chiunque si trova in zona”.

“Le Rocce – aggiunge Mennella – è l’unica area che può dare qualcosa di differente alla zona a mare, può far vivere Mazzarò e rappresentare un punto di incontro. Mi viene in mente un luogo pubblico, accessibile a chiunque, dove si possa ascoltare musica e dove potersi rilassare per qualche ora. Nel progetto che avevamo presentato a suo tempo proponevamo, inoltre, la realizzazione di alcune botteghe nel villaggio. Siamo pronti a discutere la vicenda con il Commissario della Città Metropolitana per esporre e sottolineare l’importanza di un utilizzo del Villaggio Le Rocce che sia pubblico e che, come detto, sia soprattutto destinato all’intrattenimento dei turisti e dei residenti”.

© Riproduzione Riservata

Commenti