Il consigliere comunale Eugenio Raneri
Il consigliere comunale Eugenio Raneri

Il consigliere di opposizione Eugenio Raneri preannuncia posizione contraria all’attuale progetto di ristrutturazione e ammodernamento dell’Hotel San Domenico. “Da una prima analisi del progetto – fa sapere Raneri – si evince, a mio avviso, che l’intervento proposto per l’ampliamento non può essere accolto favorevolmente in quei termini, tenendo conto che ricade in centro storico e si è in assenza di piano particolareggiato. Tra le altre cose, lascia perplessi che questo progetto sia stato presentato nel mese di luglio in Comune ma solo a seguito di notizie stampa si e venuti a conoscenza della proposta progettuale. Per quanto riguarda il San Domenico c’è da ricordare che stiamo parlando di un albergo già esistente e la normativa da applicare e’ l’art. 23 delle norma di attuazione del Prg. Ad oggi non e stato richiesto alcun parere preventivo al Consiglio comunale”.

L’affaccio sul centro storico. “Da una visione delle attuali tavole che fanno parte del progetto – continua Raneri – sembrerebbe che l’intervento proposto riguardi in gran parte il corpo nuovo del albergo in cui si prevedono 14 camere più servizi e verande mentre dalle tavole si evince che l’altezza al colmo sarebbe di 4 metri. Ciò significa che senza ricorrere a sagome o quanto altro, metà dell’attuale panorama che riguarda la baia, compresa l’Etna, andrebbe a scomparire. Sulla Via Bonificio si prevedono due piani seminterrati per impianti e attività libere. Quello che non è chiaro ma andrà approfondito è ciò che concerne gli interventi previsti sul corpo vecchio del convento perché anche li sembrerebbe, previa verifica da effettuare, che le ex celle dei frati siano interessate da una ristrutturazione del tetto dove dovrebbero sorgere altre camere con affaccio sul centro storico di Taormina e non sul lato mare. In tal caso, insomma, si tratterebbe di uno stravolgimento di carattere urbanistico che sicuramente il Consiglio comunale non permetterà che avvenga”.

© Riproduzione Riservata

Commenti