Nuovo direttivo Pd

Sergio Cavallaro è il nuovo coordinatore del Partito Democratico di Taormina. Lo ha indicato con decisione unanime l’assemblea del partito, riunitasi nelle scorse ore per eleggere il nuovo coordinamento del circolo di Taormina. All’assemblea, alla quale hanno preso parte gli iscritti al Pd ma anche diversi simpatizzanti, presso la Sala riunioni del nuovo Centro Parrocchiale, hanno partecipato anche il segretario provinciale, avvocato Paolo Starvaggi ed il neodeputato regionale per la Provincia di Messina, on. Francesco De Domenico e l’ex sindaco Mario Bolognari. Cavallaro è già stato consigliere comunale e nella scorsa legislatura a Taormina anche vicepresidente del Consiglio, ed inoltre ha rappresentato il Pd in ambito provinciale: adesso lo attende la sfida più impegnativa alla guida del Pd a Taormina.

Il nuovo direttivo. Il nuovo coordinamento affronterà nei prossimi mesi importanti appuntamenti politici. Del rinnovato direttivo Pd faranno parte i consiglieri comunali Piero Benigni, Graziella Longo e Carmelo Valentino. Insieme a loro Filippo Patanè, anche Carmela Rossello, Mario Bolognari, Paola Costa, Giuseppe Lo Turco, Jacopo Sciglio, Bruna De Nonno, Emanuele Cucinotta, Lucia Lo Giudice e Alessandro Costa.

L’augurio. «All’amico Sergio Cavallaro – afferma Benigni – facciamo i nostri migliori auguri di buon lavoro. Siamo in un momento di ripartenza e questo, tra l’altro, è stato il primo congresso dei vari circoli provinciali del Pd, e ciò significa che si riparte da qui, da Taormina. Il nuovo coordinatore avrà il compito, in sinergia col coordinamento, di traghettare il Pd verso le ormai imminenti elezioni comunali. Tra pochi mesi si voterà per le Nazionali e si tornerà alle urne a Taormina per le Amministrative, alle quali il Pd certamente vuole essere protagonista di un progetto di rilancio della città».

© Riproduzione Riservata

Commenti