Orlando Russo, il sindaco di Castelmola
Orlando Russo, il sindaco di Castelmola

Spunta una possibile candidatura a sorpresa nella corsa alla prossima sindacatura di Taormina. Secondo alcune voci di queste ore sarebbe intenzionato, infatti, a scendere in campo e a candidarsi a primo cittadino di Taormina l’attuale sindaco di Castelmola, Orlando Russo. La notizia, se verrà confermata, sarebbe clamorosa e amplierebbe ulteriormente un panorama politico che vede in corsa almeno una decina di pretendenti alla poltrona di sindaco attualmente occupata da Eligio Giardina. Russo, interpellato sulle voci che lo riguardano, ha risposto seccamente: «Non commento e non smentisco, non ho altro da aggiungere». Ma le parole del sindaco di Castelmola sembrano decisamente più una conferma che una smentita, tant’è che Russo avrebbe anche già avviato, a quanto pare, un giro di consultazioni per capire la fattibilità di una sua candidatura a Taormina.

Il precedente da assessore a Taormina. Russo, per altro è già stato per un breve periodo assessore nel 2006, poco prima della scomparsa dell’allora sindaco del tempo Aurelio Turiano. Eletto sindaco a Castelmola nel 2012, Russo è stato riconfermato l’11 giugno di questo anno in una inedita tornata di voto nella quale non ha dovuto neppure competere con altri perché non c’erano delle candidature in opposizione alla sua. La normativa vigente consente ad un sindaco in carica in un Comune di candidarsi anche in un altro per poi, in caso di elezione, optare, quindi Russo non avrebbe ostacolo legislativo a poter competere. Le prossime ore diranno se questa sorprendente ipotesi è destinata a prendere quota o no.

© Riproduzione Riservata

Commenti