Ornella Monforte, presidente del Consiglio di Istituto del Comprensivo 1
Ornella Monforte, presidente del Consiglio di Istituto del Comprensivo 1

Palazzo dei Giurati riceve la proposta di un privato per l’immobile dell Suore e per le scuole, e sulla questione arriva una presa di posizione ufficiale dei genitori, attraverso la presidente del Consiglio d’Istituto del Comprensivo 1, Ornella Monforte. «Se qualcuno non avesse tirato fuori quella lettera saremmo rimasti all’oscuro di tutto e certamente questo ci ha molto deluso e amareggiato. L’assenza di chiarezza e trasparenza non è mai una cosa buona. È stato un fulmine a ciel sereno, soprattutto al solo pensiero che le scuole possano diventare di proprietà privata. Detto ciò, da questo momento per noi conteranno soltanto gli atti scritti e formalizzati, non le dichiarazioni. Vogliamo che venga sottoscritto il contratto di affitto tra il Comune e le Suore, e vogliamo vederlo firmato da entrambe le parti. Tutto il resto ha un interesse molto relativo. E vogliamo vedere intanto copia della proroga concessa dalla Regione sul finanziamento per la scuola media Ugo Foscolo, una somma che la Giunta ora non vorrebbe più utilizzare e che vorrebbe rimandare a Palermo per poi cercare di intercettare un nuovo finanziamento. Quei 400 mila euro non vanno rimandati indietro, vanno cantierati e se servono altre cifre può integrarle il Comune dal bilancio».

Scuole sicure e funzionali. «Precisiamo inoltre – conclude Monforte – che le beghe politiche non sono argomento di interesse per noi così come le motivazioni che richiamano lentezze burocratiche le consideriamo uno step superato. Non presteremo il fianco a nessuna strumentalizzazione, chiediamo soltanto scuole sicure e funzionali per i bambini. Lunedì (oggi, ndr) ci riuniremo e decideremo le prossime iniziative. Al momento non abbiamo altro da aggiungere».

© Riproduzione Riservata

Commenti