G7 Pari opportuunità

Il Comune di Taormina ha disposto con apposita ordinanza sindacale le misure per la viabilità nei giorni del G7 delle Pari Opportunità in programma il 15 e 16 novembre a Taormina. Le disposizioni previste dalla casa municipale si estenderanno dal 14 al 16 novembre. Non è prevista, come avvenne nel G7 di maggio, una zona di rossa anche se i controlli saranno comunque stringenti e sono già stati avviati in questi giorni dalle Forze dell’Ordine su tutto il territorio. Verrà attenzionata, in particolare, la zona sud della città, a ridosso del Palazzo dei Duchi di Santo Stefano, dove si riuniranno i ministri. L’ordinanza dispone di: «Istituire il divieto di sosta, la rimozione cassonetti e vietare il conferimento rifiuti della raccolta differenziata, dalle ore 06,00 di martedì 14 novembre 2017 alle ore 23.59 del giovedì 16 Novembre 2017, in Piazza Vittorio Emanuele I, Via Timeo (compresa l’area di sosta dei due parcheggi presenti nei pressi della sbarra Timeo), Via Circonvallazione, Via Dionisio I, Piazza Andromaco, Via Diodoro Siculo, Via Apollo Arcageta, dalla piazza S. Antonio Abate alla Via Crocifisso fino alla rotonda antistante il parcheggio di “Porta Catania”, via Pietro Rizzo, compresa tutta l’area antistante l’ingresso dell’Hotel San Domenico, via Damiano Rosso, Piazza Duomo, via Roma fino al civico 12 (Ristorante Da Lorenzo) e dalla Piazzetta Buciunì fino al civico 5 di via Sesto Pompeo; compresa, tutta l’area di sosta antistante al civ. 8».

Altri provvedimenti. L’ordinanza ha poi previsto l’istituzione del divieto di sosta, in Via Toselli, dallo ore 06,00 di domenica 12 Novembre 2017 alle ore 23,59 del giovedì 16 novembre 2017 e di «riservare alle Forze di Polizia impegnate nei relativi servizi di vigilanza e scorta, il Parcheggio di Piazza San Domenico antistante al locale Commissariato di P.S., dalle ore 00,00 della domenica 12 Novembre 2017 alle ore 14,00 del venerdì, 17 Novembre 2017».

 

© Riproduzione Riservata

Commenti