«Sui lavori di messa a norma della Foscolo abbiamo intanto ottenuto la proroga, adesso i tecnici e la direzione dei lavori stanno facendo i saggi per portare avanti i lavori. I ragazzi verranno poi trasferiti dalle Suore. Per quanto concerne l’iter dei lavori dalle Suore stiamo attendendo l’approvazione del bilancio per concretizzare il tutto». Lo afferma l’assessore ai Lavori pubblici, Gaetano Carella, soffermandosi sulla situazione sempre più discussa e spinosa dei plessi scolastici taorminesi e nello specifico per quanto concerne la media Ugo Foscolo e la ex elementare Vittorino da Feltre.

La ristrutturazione delle elementari. «Per quanto riguarda la ex scuola elementare Vittorino da Feltre – continua Catella – la Regione ci ha già inviato la nota in cui ci comunica che siamo stati ripescati nell’ambito della graduatoria che mette a disposizione complessivamente 30 milioni di euro e noi siamo uno dei primi Comuni siciliani che rientreranno nella procedura per l’accesso ai fondi. A breve avremo il via libera dell’assessorato all’Edilizia Scolastica per portare in gara il progetto e cosi potremo iniziare i lavori».

© Riproduzione Riservata

Commenti