Claudio Fava, il candidato presidente della Regione Sicilia della Sinistra
Claudio Fava, il candidato presidente della Regione Sicilia della Sinistra

«Questi sono i primi passi. Non li abbiamo fatti tutti e cento. Abbiamo cominciato adesso a farli e devo dire che la risposta che abbiamo ricevuto è di gran passione e di grande fiducia, persino inaspettata. Forse i siciliani, se ti rivolgi a loro chiedendo uno scatto di virilità, di qualità, di libertà, sanno rispondere. Se li sfidi sull’orgoglio, se chiedi loro di sentirsi liberi di fidarsi di un progetto che parla a tutti, ti sanno rispondere bene». Lo ha dichiarato Claudio Fava, candidato alla presidenza della Regione per la lista dei “Cento Passi per la Sicilia”.

Uno sguardo al futuro. «Il futuro di quest’Isola – ha aggiunto Fava – lo vedo diverso dal presente che ci consegnano, che è un presente rassegnato, di assistenzialismo, di precarietà che è diventata una condizione permanente delle vita, di una regione ridotta ad un bancomat, di piccole spese una dietro l’altra, dell’inseguimento del consenso ad ogni costo».

© Riproduzione Riservata

Commenti