Nello Musumeci
Nello Musumeci, candidato governatore del centrodestra

«Sono libero, non devo far carriera, la candidatura è un atto d’amore verso la mia terra. Se sarò eletto presidente mi do cinque anni per rimettere in piedi questa regione». Lo afferma Nello Musumeci, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione a poche ore dalla conclusione della campagna elettorale che domenica decreterà il nome di chi sarà il nuovo presidente della Regione Siciliana.

Cinque anni per bonificare. «Se sarò eletto presidente farò soltanto il presidente, solo questo lavoro per cinque anni e mi dedicherò al lavoro sporco e a bonificare questa terra meravigliosa dai problemi. Abbiamo chiare le idee su cosa c’è da fare. Andiamo a riqualificare i centri storici in tre punti: puntare sull’edilizia; valorizzare le maestranze; usare in modo oculato i fondi europei», evidenzia Musumeci. «Il turismo è il nostro tesoro. Prendiamo in mano il nostro destino e facciamone un capolavoro», continua Musumeci, che aggiunge: «Le mie mani hanno gestito oltre 930 miliardi di denaro e io non so come sia fatto un avviso di garanzia».

© Riproduzione Riservata

Commenti