Cateno De Luca, leader
Cateno De Luca, leader "Sicilia Vera"

«Questa è la campagna elettorale più importante della mia vita perché è in gioco prima di tutto la mia dignità e la mia onorabilità di uomo e poi quella di politico. Rialzarsi da sei anni di fango e subire ancora qualche fangata da chi non ha argomenti politici per contrastarmi è la vera adrenalina che mi fa andare avanti senza se e senza ma». Lo afferma Cateno De Luca sulla campagna elettorale che lo vede in vista del 2018 candidato sindaco a Messina ed intanto candidato nella lista dell’Udc per tornare all’Assemblea Regionale, nell’ambito della coalizione che sostiene per la presidenza della Regione Nello Musumeci.

Il tranello. «Non auguro a nessuno di trovarsi all’improvviso dalle stelle alle stalle per un tranello giudiziario – spiega De Luca, leader di Sicilia Vera -. Questa campagna elettorale è dedicata non solo a chi ha subito l’infamia della calunnia e dopo lunghi anni ne è uscito a testa alta ma soprattutto a chi si è lasciato andare anche togliendosi la vita perché non ha avuto la forza o i mezzi per difendersi e reagire».

© Riproduzione Riservata

Commenti