Nello Musumeci, candidato governatore del centrodestra
Nello Musumeci, candidato governatore del centrodestra

«Ogni forza politica della coalizione ha il diritto di esprimere desideri e proposte, ma sarà poi il presidente della Regione a dovere valutare e decidere chi farà parte della propria squadra di governo. Tutto il resto appartiene alle tattiche interne dei partiti». Così Nello Musumeci mette in chiaro le cose, lancia un messaggio agli alleati che già scalpitano sui possibili incarichi di governo in caso di affermazione alle urne il 5 novembre e manda un segnale inequivocabile soprattutto a Gianfranco Miccichè, che già ipotizzava quattro assessorati per Forza Italia.

Riscattare gli anni bui. «Adesso la sola cosa che conta – aggiunge Musumeci – è dimostrare ai siciliani che c’è un progetto per rilanciare questa terra meravigliosa e per riscattare i cinque anni disastrosi di Governo Crocetta, si può e si deve uscire dal tunnel della crisi ma bisogna farlo tutti insieme e dando voce e speranza alle legittime aspettative della gente. I cittadini devono poter tornare a credere nella politica ma questo dipenderà dalla capacità che avremo di dare risposte ai problemi del territorio e alla capacità di realizzare le opportune iniziative di sviluppo economico e sociale, morale e culturale».

© Riproduzione Riservata

Commenti