118

È ufficiale, non ci sarà nessuna riduzione delle ambulanze e delle postazioni del 118 in Sicilia ed in particolare nella zona di Taormina e nel resto del messinese. La buona notizia arriva a seguito di una comunicazione fatta dall’assessore alla Salute, Baldo Gucciardi. La Regione ha, dunque, fatto un passo indietro in una vicenda in cui erano state raccolte 30 mila firme per la petizione “Giù le mani dal 118”, in tutto il territorio della provincia di Messina, da Taormina e la zona ionica sino al versante tirrenico.

La crociata contro i tagli. Decisive si sono, quindi, rivelate le azioni di protesta contro i tagli alla rete di emergenza-urgenza, che rappresenta un punto di riferimento per le comunità locali. Ecco il documento nel quale l’assessore Gucciardi pone così fine con esito positivo alla questione che ha destato preoccupazione tra gli addetti ai lavori e per tanti cittadini.

© Riproduzione Riservata

Commenti