Carmelo Briguglio
Carmelo Briguglio ex deputato nazionale e sostenitori del candidato governatore Nello Musumeci

«Per carità ognuno può votare come vuole, ma resto basito nel vedere impugnare la bandiera del M5S persone stimate che pochi anni fa non mostravano tutta questa carica rivoluzionaria e che hanno trovato una occupazione stabile grazie a risposte di governo del centrodestra: parlo di leggi, non di clientele. Sì, mi stupisce». Lo afferma Carmelo Briguglio ex deputato nazionale e tra i sostenitori del candidato governatore Nello Musumeci.

Elettori che si riciclano. «Un giorno dovrà aprirsi il capitolo del riciclaggio dei voti e degli elettori, dopo quello molto di moda degli eletti – spiega Briguglio – . Lo dico io che non temo nulla, essendo nota la mia cultura politica di riferimento e ho pagato qualche prezzo per mantenere alta la mia dignità di uomo e di politico. E anche uno stile, un’estetica, una bandiera. Che non sono esattamente quelle di Grillo e Casaleggio. Ma siamo in democrazia e ognuno può pensarla come crede. Compreso chi scrive: infatti, vi dico la mia, qui. Fuori dai denti. E dal coro ingenuo di tanti gonzi, le cui idee rispetto, ma che non smetto di considerare tali. A ragion veduta».

© Riproduzione Riservata

Commenti