Cornicione pericolante

Intervento d’urgenza dei Vigili del Fuoco in Corso Umberto per l’improvvisa caduta di pezzi di calcinaccio dal cornicione di un immobile sito nel “salotto” della città turistica. I VdF sono dovuti intervenire in un edificio sito a pochi passi da Porta Messina, in prossimità poi della centralissima piazza Vittorio Emanuele. Alcuni passanti si sono accorti che dal tetto dell’immobile in questione si stava registrando qualche cedimento ed hanno avvisato la Polizia municipale ed i Vigili del Fuoco, che hanno prontamente raggiunto la zona interessata dai fatti e hanno proceduto in primis a mettere in sicurezza l’area bloccando in via provvisoria il passaggio ai tanti pedoni che in quel momento si trovavano in Corso Umberto.

La verifica dei VdF. Alla scena hanno assistito, infatti, numerosi turisti ma anche residenti, anche se per fortuna va evidenziato che nessuno di loro è rimasto colpito dai piccoli pezzi di cornicione che sono caduti sulla sede stradale. Non si sono registrati feriti ma i Vigili del Fuoco hanno, in ogni caso, effettuato una scrupolosa verifica della situazione, procedendo ad eseguire un’attività dedita a scrostare le parti che potenzialmente potevano far registrare altre cadute sulla sede stradale. Nel mentre, come detto, per diversi minuti si è bloccato l’accesso al tratto interessato dall’episodio, ed a Porta Messina – una volta arrivati i mezzi dei VdF – era stata posizionata in via prudenziale un’auto della Polizia municipale per rendere più sicura e meno caotica la situazione in zona, bloccando l’accesso al Corso Umberto ad altri mezzi. Alla fine tutto si è risolto, insomma, nel modo migliore.

© Riproduzione Riservata

Commenti