Il Dalai Lama Tenzin Gyatso
Il Dalai Lama Tenzin Gyatso

Cambia in extremis il programma per la visita del Dalai Lama a Taormina e Messina. Le modifiche arrivano a seguito dei numerosi impegni e dello stato di salute del leader spirituale tibetano che hanno determinato una rivisitazione del programma organizzato per gli eventi a Taormina, il 16 settembre, e a Messina, il 17 settembre. Il rappresentante ufficiale del Dalai Lama, Ngodup Dorjee, con una lettera al Sindaco di Messina, Renato Accorinti, fa sapere che l’intenso programma di Tenzin Gyatso, fitto di impegni anche in altre località italiane, deve essere rivisto in considerazione dell’avanzata età e dello stato di salute del leader tibetano. Questo il programma aggiornato della due giorni del Dalai Lama in Provincia di Messina. In entrambi i casi, l’accesso al Teatro Antico e al Teatro Vittorio Emanuele sarà consentito, per motivi di sicurezza, sino ad un quarto d’ora prima dell’ingresso del Dalai Lama.

Dalai Lama al Teatro Antico di Taormina – 16 settembre
9:00 – Saluti e interventi istituzionali
9:30 -12:00 – Due lezioni tenute dal leader spirituale sui temi: “La pace è…l’incontro tra i popoli. Una opportunità per l’evoluzione dell’umanità” e “In cammino verso la Saggezza e la Felicità attraverso la meditazione”

Dalai Lama al Teatro Vittorio Emanuele di Messina – 17 settembre
9:00 – Saluti e interventi istituzionali e conferimento del Premio: “Costruttori di pace, giustizia e nonviolenza – Città di Messina”
9:30 – 11:30 – Due lezioni tenute dal leader spirituale sui temi: “Etica compassionevole e interdipendenza” e “L’attività educativa e l’addestramento della mente; la via più efficace per lo sviluppo delle coscienze”.

Sempre per tutelare lo stato di salute del Dalai Lama sono stati annullati altri impegni in Canada, negli Stati Uniti e in Botswana.

© Riproduzione Riservata

Commenti