Una normale serata di lavoro come tante altre, poi all’improvviso esplode la tensione e inizia lo scontro furibondo. Ecco le immagini della rissa avvenuta lunedì scorso tra i ristoratori di due noti locali di Taormina. La Questura di Messina ha comunicato giovedì 30 agosto, in merito all’episodio, che sono 7 le denunce sporte dal personale del Commissariato della Polizia di Stato di Taormina per il reato di rissa.

Turisti in fuga. Durante la rissa, nei momenti caratterizzati da calci, pugni e spinte tra le parti, si è registrato il fuggi fuggi generale dei clienti dei locali, che hanno lasciato di tutta fretta i loro tavoli per allontanarsi in fretta dalla zona in cui stava avvenendo lo scontro. «Futili i motivi che hanno generato la rissa – si legge sempre nel comunicato diffuso dalla Questura di Messina -, legati verosimilmente al desiderio di accaparrarsi il maggior numero di clienti».

© Riproduzione Riservata

Commenti