Rissa tra due noti locali di Taormina
La rissa tra due noti locali di Taormina

Sono 7 le denunce sporte dal personale del Commissariato della Polizia di Stato di Taormina per il reato di rissa ai danni di dipendenti e titolari di due noti ristoranti del centro storico della località turistica, a pochi passi dal Corso Umberto. Lo ha comunicato, in una nota diffusa nella giornata odierna, la Questura di Messina. Il fatto che ha portato alle denunce risale a lunedì scorso, quando gestori, dipendenti ed il personale dei due locali hanno litigato scagliandosi gli uni contro gli altri. A fatica è poi tornata la calma dopo alcuni minuti di botte, calci, pugni e spinte.

Clienti in fuga. Durante la rissa si è registrato il fuggi fuggi generale dei clienti dei due locali, siti nel centro storico di Taormina, a pochi passi da Corso Umberto, che hanno lasciato di tutta fretta i loro tavoli per allontanarsi dalla maxi-rissa scatenatasi tra le parti. Futili i motivi che hanno generato la rissa, legati verosimilmente al desiderio di accaparrarsi il maggior numero di clienti.

© Riproduzione Riservata

Commenti