Via Fazello
I paletti in via Fazello

I residenti di Via Fazello hanno trasmesso al Comune di Taormina e al locale Comando di Polizia municipale una petizione, sottoscritta dagli abitanti della zona e protocollata agli uffici di Palazzo dei Giurati, in cui sollecitano chiarezza sulla controversa situazione in atto nella centrale arteria. «Si porta a conoscenza l’Amministrazione – si legge nella nota – che in Via Fazello sono stati posti dei paletti con relativo catenaccio, per limitare la circolazione. A nostro parere mancano fondamentali requisiti di legge: sono di unico colore e poco visibili nelle ore notturne, rendono difficoltoso il passaggio per un passeggino, e dunque anche per i portatori di handicap con carrozzina».

Il giallo della chiave. «In caso di necessità, non è specificato – continua la petizione – chi detiene le chiavi del lucchetto. Se la posa di tale barriera non è stata fatta dall’Amministrazione, si chiede di intervenire per correggere le criticità e porre in essere la dovuta segnaletica, menzionando l’ordinanza, in modo da evitare ai turisti di trovarsi di fronte una strada chiusa non segnalata, con relativo disagio nella circolazione. Se la posa di tali barriere non risponde ad alcuna ordinanza, ma frutto della prepotenza di privati, gli scriventi sollecitano l’Amministrazione a porre rimedio, rimuovendo tale abuso e perseguendo il responsabile».

© Riproduzione Riservata

Commenti