Matteo Renzi e Leoluca Orlando
Matteo Renzi e Leoluca Orlando

Il riconfermato presidente dell’Anci Leoluca Orlando si avvia ad incassare l’endorsement di Matteo Renzi per la candidatura del centrosinistra alla carica di Governatore della Regione Siciliana. Il segretario del Partito Democratico vorrebbe le dimissioni anticipate di Rosario Crocetta, mentre il sindaco di Palermo attende certezze prima di prendere in considerazione l’opportunità di lasciare la carica di primo cittadino del capoluogo siciliano, ma su questo punto la strada pare tutta in salita vista le intenzioni sin qui palesate dall’attuale Governatore.

Investitura obbligata. Crocetta vuole ricandidarsi e sino a questo momento non prende in considerazione di fare passi indietro. Renzi, invece, si starebbe convincendo che Orlando potrebbe essere il nome giusto per tenere in vita le speranze di successo dei democratici nella prossima competizione elettorale e per neutralizzare proprio Crocetta. Tramontate le candidature di Pietro Grasso e Caterina Chinnici non ci sono alternative e la strada pare obbligata: rimane in pista Orlando, che non a caso d’altronde ha preso in mano le redini dei tavoli politici del centrosinistra in queste settimane e pare pronto a raccogliere la sfida elettorale di novembre.

© Riproduzione Riservata

Commenti