Van Gogh Multimedia Experience

Il viaggio multimediale nella vita e nelle opere di Vincent Van Gogh ha attirato oltre 2500 visitatori in soli cinque giorni di mostra a Taormina. Un grande successo di pubblico che apprezza la qualità artistica della mostra che attraverso le nuove tecnologie multimediali racconta la vita del grande pittore olandese. Una full immersion tra la musica ed i fantastici colori di Van Gogh è quello che propone la mostra multimediale Van Gogh Multimedia Experience apertasi ufficialmente giovedì scorso nella splendida cornice di Palazzo Corvaja.

La mostra. Un percorso che, tra schermi e totem, consente di approfondire la straordinaria attività creativa di quello che è universalmente riconosciuto come il maggiore artista di tutti i tempi. Raggruppati per tematiche, dai paesaggi ai fiori passando ancora per i ritratti e i celebri autoritratti, le immagini scorrono sugli schermi per una mostra che si visita nella penombra al fine di apprezzare appieno la brillantezza della tavolozza dello straordinario artista olandese. Una vita travagliata quella di Vincent, votata alla ricerca della bellezza espressa con dense pennellate che sprigionano pura emozione. Il percorso, consente inoltre di ammirare la ricostruzione della “Camera da letto” di Vincent Van Gogh, dipinto del 1889, tema caro all’artista e più volte replicato con piccole varianti.

Successo di pubblico. Soddisfazione espressa anche da parte del Comune di Taormina. L’Assessore al Turismo Salvo Cilona sottolinea la valenza dell’offerta culturale della mostra per i numerosi turisti da tutto il mondo che affollano Taormina. Vista la numerosa affluenza di pubblico è stato deciso da parte dell’organizzazione di posticipare l’orario di chiusura della mostra fino alle 23. La mostra multimediale Van Gogh Multimedia Experience resterà aperta per tutta l’estate.

© Riproduzione Riservata

Commenti