Scuola Ugo Foscolo
Scuola "Ugo Foscolo"

Dove inizieranno il nuovo anno scolastico gli studenti delle Scuole elementari e medie di Taormina centro? L’interrogativo è d’obbligo mentre i lavori di messa a norma della “Ugo Foscolo” non partono e l’ex sede delle Suore non è ancora agibile e necessiterà di alcuni interventi. Lo scenario che si va delineando appare tanto incerto quanto, in realtà, legato ad una sola ipotesi praticabile. In sostanza, il Comune non potrà disporre nell’immediato del complesso di Via Pirandello, concesso in affitto dalle Suore, perché serviranno opere specifiche per allestire 18 aule e rendere agibile l’edificio, se ne andranno tra la previsione e l’espletamento della gara e la realizzazione dei lavori stessi circa 2 mesi e prima di ottobre (bene che vada) l’immobile non sarà pronto.

Ritorno alla scuola “Foscolo”. Non va meglio la situazione alla scuola media “Ugo Foscolo” di Via Cappuccini, dalla quale gli studenti delle elementari e proprio delle medie sembravano ormai in uscita e che sta tornando adesso al centro dell’attenzione. Su questo fronte si continua ad attendere che prendano il via i lavori di messa a norma della struttura, da tempo immemore appaltati e poi rinviati all’estate perché a maggio Taormina era alle prese con il G7. I lavori sarebbero dovuti scattare il 1 luglio scorso, non si comprende ancora per quale motivo non sia stato così e il Comune ha diffidato l’impresa e la direzione dei lavori. Alla fine, in un modo o nell’altro, quei lavori inizieranno e sarà proprio alla scuola “Foscolo” che suonerà la prima campanella dell’anno a settembre. È possibile che la prima parte dell’anno scolastico si svolga in Via Cappuccini, per poi effettuare un trasferimento a fine 2017 nel complesso ex Suore.

L’apprensione delle famiglie. Un interrogativo però appare d’obbligo: in due mesi che tipo di lavori verranno effettuati alla scuola “Foscolo”? Saranno dei lavori realmente efficaci o per lo più un rattoppo rapido per consentire che l’edificio sia agibile a settembre? Di quel finanziamento complessivo da 446 mila euro, verranno eseguiti a quanto pare soltanto alcuni interventi. La Scuola Media “Ugo Foscolo” potrà davvero essere messa a norma in modo adeguato? Qualche preoccupazione tra le famiglie taorminesi c’è, è innegabile ed è tangibile.

© Riproduzione Riservata

Commenti