Tiziana Rocca, l'ex general manager del Taormina Film Festival
Tiziana Rocca, l'ex general manager del Taormina Film Festival

Torna a Taormina Tiziana Rocca, l’ex general manager del Taormina Film Festival, ha reso noto infatti che organizzerà il 28 luglio al Teatro Antico il Premio delle Nazioni, con organizzazione di Agnus Dei ed evenTao. «Il prestigioso riconoscimento cinematografico – si legge in una nota – fu ideato e istituito da Gian Luigi Rondi all’interno delle Rassegne Internazionali di Messina e Taormina e proprio al grande storico e critico cinematografico, a poco meno di un anno dalla sua scomparsa, viene dedicato l’evento che avrà luogo il 28 luglio a Taormina con il patrocinio del Festival Belliniano (di Enrico Castiglione). L’evento segna anche la rinascita del Premio che sarà consegnato annualmente a personalità del mondo del cinema e della cultura internazionali».

Depardieu a Taormina. La giornata all’insegna del cinema e della musica avrà per protagonista Gérard Depardieu insieme ad altri ospiti internazionali che saranno annunciati prossimamente. All’organizzazione dell’evento sta lavorando in prima persona la Rocca, coadiuvata tra gli altri dal messinese Michel Curatolo, già impegnato al suo fianco nell’organizzazione del Festival del Cinema di Taormina sino al 2016 nelle cinque edizioni curate dalla Agnus Dei.

L’ideatore Rondi. «Abbiamo pensato il Premio delle Nazioni, dedicato al suo ideatore Gian Luigi Rondi, dovesse cominciare con un grande personaggio del cinema francese, riconosciuto a livello internazionale come Gérard Deparideu – ha detto Tiziana Rocca –. La cinematografia d’oltralpe, infatti, è stata, negli anni, tra le maggiormente sostenute da Rondi». Parte dell’incasso della serata al Teatro Antico – sempre secondo quanto reso noto da Agnus Dei – sarà devoluto al “Movimento delle Agende Rosse” di Salvatore Borsellino nel venticinquesimo anniversario della scomparsa dei giudici Falcone e Borsellino.

© Riproduzione Riservata

Commenti