Caterina Chinnici
Caterina Chinnici

Mentre i Cinque Stelle si apprestano ad annunciare il proprio candidato e il centrodestra prova ancora a “suicidarsi” con l’ennesimo tentativo di fermare Musumeci, chi sta peggio di tutti è il centrosinistra dove il Pd non sembra avere un candidato e nemmeno troppe idee per invertire il trend di una tornata di vota che rischia di rivelarsi un incubo.

Ormai Pietro Grasso si è chiamato fuori dalla richiesta di metterci la faccia per guidare il tentativo di resuscitare il Pd e la coalizione di centrosinistra, c’è chi si ostina a voler tentare di convincerlo a ripensarci in extremis. Davide Faraone, l’uomo politico di Renzi in Sicilia, non spinge più per la propria candidatura perché il risultato del dopo-Crocetta potrebbe rivelarsi un flop di ampie proporzioni e analoghe valutazioni vengono fatte da Giuseppe Lupo. Alla fine potrebbe anche farsi avanti Leoluca Orlando sull’onda lunga del successo alle Comunali a Palermo ma per molti è un nome ingombrante al quale si consegnerebbe di fatto l’intera coalizione con pochi margini di manovra per tutti gli altri.

L’idea Chinnici. E allora eccolo il nome per provare a dare un senso politico al tentativo di realizzare una vera e propria campagna elettorale modello “Lazzaro”, per resuscitare cioè un partito e una coalizione che in Sicilia sono alla deriva: spunta infatti all’orizzonte la possibile nomination dell’eurodeputata Caterina Chinnici. Un nome che potrebbe ridare un senso alla competizione, una nomination che avrebbe maggiore credibilità rispetto a tanti altri nomi politici e che nelle prossime settimane potrebbe anche diventare quello giusto per dirimere l’intricata matassa della candidatura per le Regionali di novembre. A meno che anche la Chinnici non decida di dire “no” e declinare quello che pare in verità un tentativo di cercare una credibile “foglia di fico” dietro la quale nascondere gli enormi problemi politici attuali del centrosinistra e nello specifico dei democratici. In quel caso rimarrebbe Leoluca Orlando…

© Riproduzione Riservata

Commenti