Piscina comunale di Taormina
Piscina comunale di Taormina

Sarà il 22 giugno la giornata decisiva per il futuro della piscina comunale. È stata infatti fissata per giovedì l’udienza al Tar di Catania sul ricorso presentato dal Comune di Taormina che punta in tribunale ad ottenere un pronunciamento di rilascio dei locali da parte dell’ente gestore, il Cvsm, al quale si contesta di essere rimasto dentro l’impianto di contrada Bongiovanni con il contratto già scaduto lo scorso aprile. Proprio il Corpo Volontario di Soccorso in Mare si oppone invece all’istanza del Comune e ritiene che il contratto di affitto sia ancora in essere e che abbia durata sino 2026. La battaglia legale si avvicina dunque al momento decisivo dopo mesi di scontri verbali e dichiarazioni dai toni accessi da entrambe le parti.

L’attesa per la sentenza. «Siamo sereni e attendiamo con estrema tranquillità il giudizio del Tar» fa sapere il portavoce del Cvsm, Alessandro Gaglio, presidente della MayDay Taormina (società di nuoto dei giovani atleti sinora allenati in piscina a Taormina). «Siamo fiduciosi che il Tar ci darà ragione, il contratto del Cvsm è scaduto e ci auguriamo che il ricorso presentato dal Comune possa essere accolto, restituendo al legittimo proprietario, cioè il Comune, la possibilità di riprogrammare una gestione della struttura attraverso la previsione di un bando pubblico», ha dichiarato a suo volta l’assessore al Turismo, Salvo Cilona. Di certo al momento c’è che la piscina comunale rimarrà chiusa sino al prossimo autunno anche perché il Comune ha staccato intanto le utenze.

Futuro al bivio. In autunno si dovrà vedere se nel frattempo si sarà chiarita la vicenda della titolarità o meno del Cvsm a rimanere all’interno della piscina o se invece dovrà lasciare l’impianto in via immediata. Il braccio di ferro potrebbe comunque proseguire anche in altre sedi visto che il Cvsm si è rivolto alla Procura e il Comune reclama il pagamento delle utenze di acqua, luce e gas nei confronti dell’ente gestore.

© Riproduzione Riservata

Commenti