Agostino Pappalardo, comandante Polizia Municipale e Commissario liquidatore Asm
Agostino Pappalardo, Commissario liquidatore Asm

Ormai prossimo a ricomporsi l’assetto della Giunta, con un possibile (o probabile) riassetto in vista anche al vertice della Rete Fognante, rimane invece destinata a non cambiare – almeno per qualche mese – la situazione di Asm. Il probabile slittamento dei tempi per il trasferimento alla Polizia municipale di Reggio Calabria del Comandante Agostino Pappalardo lascerebbe questo ultimo ancora alla guida di Asm di Taormina (oltre che ovviamente al Comando Vigili urbani) sino a tutta la stagione estiva. Il Comune fatica a trovare le condizioni economiche per assumere un eventuale sostituto al Comando Vigili e dovrà attendere il placet del Ministero e della Corte dei Conti e allora Pappalardo intanto rimane anche all’Asm.

Bando pubblico per il liquidatore. Ma si comincia, in ogni caso, a parlare del dopo-Pappalardo alla municipalizzata e, che si tratti di adesso o del prossimo autunno, il Consiglio comunale non vuole farsi trovare impreparato. Si fa strada in tal senso l’ipotesi di una nuova soluzione tecnica, con il Civico consesso che potrebbe scegliere nuovamente di non indicare un politico e che potrebbe disporre la previsione di un bando pubblico per individuare un nuovo liquidatore, con incarico sino a fine legislatura e cioè sino al giugno 2018. A quel punto sarebbe il Consiglio poi a valutare i curriculum che verrebbero presentati dagli interessati alla carica di commissario liquidatore.

© Riproduzione Riservata

Commenti