La Sottosegretaria di Stato Maria Elena Boschi durante la conferenza stampa del G7
Taormina 25/05/2017 - La Sottosegretaria di Stato Maria Elena Boschi durante la conferenza stampa del G7 - Ph Fulvio Lo Giudice - TaorminaToday ©2017

La sottosegretaria di Stato Maria Elena Boschi ha risposto nelle scorse ore con apposita lettera al presidente del Conservatorio Arcangelo Corelli di Messina, Giuseppe Ministeri, dando disponibilità a prendere in considerazione la proposta ufficiale avanzata nei giorni scorsi da quest’ultimo a collaborare per il G7 delle Pari Opportunità in agenda a Taormina che quasi certamente avrà nel proprio programma un concerto al Palacongressi la sera del 25 novembre. Ministeri aveva inviato una lettera alla Boschi per candidare l’orchestra sinfonica ad esibirsi all’evento del G7 delle Pari Opportunità nella Perla dello Ionio. «Caro presidente – ha risposto la Sottosegretaria Boschi – La ringrazio molto per la sua disponibilità. Nel corso dei lavori preparatori che porteranno al G7 delle Pari Opportunità valuteremo la sua proposta. Intanto auguro buon lavoro a lei e tutti i membri del Conservatorio Arcangelo Corelli».

Incontro l’8 luglio. Soddisfazione per questa manifestazione di disponibilità da parte della Boschi è quindi da parte del Governo è stata espressa dal presidente Ministeri. Un incontro tra i due potrebbe già avvenire l’8 luglio quando la Sottosegretaria sarà a Taormina in occasione della Notte del Cinema (evento a cura di Taormina Arte e del Comune di Taormina). L’evento conclusivo dell’anno di Presidenza Italiana del G7, che farà seguito di qualche mese al recente vertice internazionale dei sette grandi svoltosi a fine maggio a Taormina, si soffermerà sulla questione della condizione femminile proprio il 25 novembre, nella giornata internazionale dedicata al tema della violenza contro le donne.

© Riproduzione Riservata

Commenti