Zinedine Zidane con l'antiquario taorminese Antonio Lo Turco
Zinedine Zidane con l'antiquario taorminese Antonio Lo Turco

È apparso all’improvviso nella tarda serata di giovedì scorso a Taormina, ed è stato subito preso d’assalto dai fans Zinedine Zidane, in vacanza nella Perla dello Ionio con la moglie Veronique. Il fuoriclasse francese attuale allenatore del Real Madrid, reduce dal successo in Champions League a Cardiff contro la Juventus, si è mostrato gentile con tutti. In tanti sono andati incontro a Zidane per una stretta di mano, per un autografo e un selfie sono stati proprio i tifosi della Juventus che hanno comunque affetto e ammirazione per Zizou, un campione il cui spessore va oltre la rivalità del momento e che non a caso ha detto ad un tifoso della Juve: «Ragazzi, ho giocato cinque anni qui, un pezzo del mio cuore è ancora in Italia». Qualcun altro gli ha anche chiesto se pensa di allenare in futuro il club bianconero e lui ha risposto con un sorriso: «Ora sono a Madrid, domani non si sa». Zidane si è quindi recato ieri per acquisti dal noto antiquario taorminese Antonio Lo Turco, interista doc che nel complimentarsi col campione ha simpaticamente “ringraziato” Zidane per la vittoria contro i rivali della Juve e anche qui Zidane ha dato prova della sua simpatia: «Lo so che in Italia tanti tifavano per noi». Lo Turco aveva già conosciuto il campione ad Ibiza. Zidane, che in queste ore ha alloggiato presso un noto e lussuosissimo hotel a cinque stelle di Taormina centro, non si è fatto mancare anche la granita siciliana e si è recato dal taorminese Saretto Bambara.

L’Italia e il mercato. «Il calcio italiano sta tornando un calcio importante – ha detto Zidane – e anche se forse non è come qualche anno fa, ci sono squadre importanti». Un tifoso della Juve ha chiesto a Zidane se il prossimo anno lascerà vincere alla Vecchia Signora la Champions: «Noi vogliamo un’altra volta la Coppa», ha risposto Zizou, al quale è stato anche chiesto con insistenza se davvero sarà Gigi Donnarumma il nuovo portiere del Real Madrid. «Adesso siamo in vacanza in questo posto bellissimo, per il mercato poi vediamo, c’è tempo», la risposta di Zidane con un sorriso che però è parso una conferma di una trattativa già partita tra i blancos e l’agente del giocatore, Mino Raiola.

© Riproduzione Riservata

Commenti