Carmelo Briguglio
Carmelo Briguglio, l'ex parlamentare già candidato sindaco a Taormina

Eligio Giardina andrà fino in fondo con la sua ricandidatura a sindaco a Taormina o l’ex vicesindaco Mario D’Agostino lo convincerà a fare un passo indietro per sostenere la sua nomination alla sindacatura per le elezioni 2018? L’interrogativo se lo pone anche Carmelo Briguglio. L’ex parlamentare e già candidato sindaco a Taormina alle Amministrative 2008 si è infatti così soffermato sui possibili scenari politici a Taormina per il prossimo anno: «Ma a Taormina si ricandida Giardina o fa la staffetta concordata con D’Agostino? S’intende la candidatura, l’elezione è altra storia. Capisco che dopo il G7 e il gomito a gomito con i Grandi si tratti di pinzillacchere, ma sono un pizzico curioso. Come tanti».

Faccia a faccia sulla sindacatura. Giardina e D’Agostino si confronteranno in queste ore sul nodo dell’indicazione per la nomina del nuovo assessore. Il dimissionario vicesindaco farà adesso da portavoce del Pdr-Sicilia Futura ma, intanto, punta soprattutto a capire in fretta se Giardina sia realmente intenzionato a ricandidarsi o se, invece, sia disposto a sostenere del suo ex vicesindaco alle elezioni 2018.

© Riproduzione Riservata

Commenti