Galleria paramassi a Mazzarò
Galleria paramassi a Mazzarò

«Un plauso ad Anas che ha messo in sicurezza e riqualificato la galleria paramassi di Isola Bella, la valorizzazione del nostro litorale passa anche da questi importanti interventi». Lo ha dichiarato il delegato del sindaco per la frazione di Mazzarò, Giovanni Aucello che ha voluto esprimere la propria soddisfazione per l’avvenuta esecuzione ed il completamento delle opere a cura di Anas che hanno consentito il maquillage della galleria paramassi lungo la SS114, all’altezza di Isola Bella, negli anni recenti finita al centro di polemiche e che era stata motivo di preoccupazione sulla tenuta statica della struttura.

Intervento apprezzato. «In occasione del recente G7 – spiega Aucello – l’Anas ha riqualificato e messo in sicurezza la paramassi. È un intervento che ridà decoro e dignità a questa struttura e, a suo modo, anche all’immagine della frazione. Gli addetti ai lavori hanno scrostato e ripulito il tetto, hanno utilizzato poi l’apposita vernice protettiva che serve per non fare arrugginire i materiali in questi casi. Sono stati soprattutto rafforzati i pilastri, sui quali c’erano state parecchie discussioni e che si temeva non fossero solidi. È stata anche effettuata la tinteggiatura dell’intera galleria, che ora mostra tutto un altro aspetto non solo in termini di sicurezza ma anche visivamente agli utenti che la percorrono». «È una bella immagine, un bel colpo d’occhio – aggiunge il delegato Aucello – quello odierno adesso per chiunque transita in galleria con i propri mezzi o per un pedone che passa da quelle parti per ammirare la bellezza di Isola Bella. Un ringraziamento è doveroso, quindi, per i responsabili Anas degli uffici di Catania e Messina. La città è grata di queste opere».

© Riproduzione Riservata

Commenti