Capotaormina
Zona di CapoTaormina, all'ingresso della Via Pirandello

Momenti di tensione nella serata di venerdì scorso nella zona di CapoTaormina, all’ingresso della Via Pirandello, quando poco dopo le 19 uno scooter con a bordo una donna ha rischiato di finire contro i mezzi dell’Esercito e la Polizia di Stato posizionati in apposito schieramento di controllo di uno dei punti accesso al centro storico.

La conducente del ciclomotore ha perso il controllo del mezzo e per poco non è andata ad impattare su uno dei posti di blocco presenti in zona. In quegli stessi istanti, infatti, in cui lo scooter stava per andare addosso ai militari si è temuto per un momento che potesse trattarsi di un gesto kamikaze. La freddezza e la lucidità dei militari e degli agenti della Polizia, abili nel fare all’istante una giusta e corretta valutazione della dinamica della situazione, ha consentito di evitare il peggio e ha scongiurato la necessità di aprire il fuoco contro la malcapitata conducente dello scooter.

© Riproduzione Riservata

Commenti