Lo striscione delle Femen contro Le Pen: «Marine al potere, Marianna si dispera»
Francia - Lo striscione delle Femen contro Le Pen: «Marine al potere, Marianna si dispera»

Un gruppo di donne militanti delle Femen sarebbe intenzionato ad entrare in azione con una protesta nudista in occasione del G7 del 26 e 27 maggio a Taormina. Sarà praticamente impossibile accedere alla zona rossa in quei giorni, con la cittadina ionica che verrà vietata ai non residenti ma si ipotizza un’azione dimostrativa, con tanto di consueto spogliarello, nella zona litoranea di Taormina o a Giardini Naxos, dove si svolgerà il corteo dei movimenti “No G7”.

La recente protesta in Francia. L’ultima incursione pubblica delle attiviste del movimento risale a qualche giorno fa in Francia, in occasione delle recenti elezioni presidenziali, con una protesta contro il Front National, inscenata davanti al seggio dove vota Marine Le Pen, a Hénin-Beaumont, nel dipartimento di Pas-de-Calais, nel nord-est della Francia. Cinque militanti dall’impalcatura che avvolge la facciata di una chiesa hanno srotolato, nell’occasione, uno striscione gigante che recitava: «Marine al potere, Marianna si dispera», con riferimento alla Marianna, allegoria dello spirito repubblicano della Francia.

© Riproduzione Riservata

Commenti