Badge G7

Dopo i ritardi e le difficoltà al via la distribuzione dei badge per il G7. Il sindaco di Taormina, Eligio Giardina, ha comunicato alla cittadinanza che sabato 6 e domenica 7 maggio 2017, dalle 9 alle 21, presso la palestra comunale “Carlo Zuccaro” di via Cappuccini, inizieranno le operazioni di rilascio pass esclusivamente per i cittadini già censiti, residenti nella zona di massima sicurezza (centro storico).

I requisiti necessari. Da lunedì 8 a domenica 21 maggio, dalle ore 9 alle 21, proseguiranno le operazioni di rilascio pass per tutti i cittadini aventi diritto e per tutti i dipendenti delle attività produttive di Taormina. Ai residenti si richiede la carta d’identità. «Ai dipendenti – ha fatto sapere Giardina – si richiedono la carta d’identità, una copia della licenza commerciale dell’attività in cui si presta servizio e una copia del contratto di lavoro. Si sottolinea che le operazioni si svolgeranno dal 6 al 21 maggio nel centro storico di Taormina e dal 15 al 21 maggio nella delegazione della frazione di Trappitello».

Il censimento delle Forze dell’Ordine. Gli aventi diritti al badge verranno individuati anche sulla base dei dati del censimento effettuato nei mesi scorsi dalle Forze dell’Ordine, che lo scorso ottobre hanno effettuato delle capillari verifiche sul territorio per i vari residenti e le gli operatori economici presenti nella Perla dello Ionio. Nel pomeriggio di venerdì si è recato presso il centro distribuzione di Via Cappuccini l’assessore Salvo Cilona per concordare gli ultimi dettagli con la After, la ditta incaricata per tale servizio. Le attività di consegna dei badge riguarderanno circa 10 mila residenti di Taormina.

© Riproduzione Riservata

Commenti