Italo Mennella e Franco Parisi
Italo Mennella e Franco Parisi

L’Associazione Albergatori di Taormina e l’Associazione Imprenditori per Taormina potrebbero fondersi in un unico sodalizio dopo il G7. La clamorosa prospettiva si fa sempre più concreta e i primi segnali di un’intesa possibile sono già arrivati nel corso di una recente riunione a Palazzo dei Giurati quando si è parlato di turismo. Il presidente degli Albergatori, Italo Mennella, ed il presidente degli Imprenditori, Franco Parisi, potrebbero presto sedersi ad un tavolo per cercare di verificare se ci sono i margini ed i presupposti per andare a percorrere questa soluzione.

Una possibilità concreta. «Ne possiamo parlare», ha detto Mennella, «dopo il G7 vedremo cosa si può fare», ha aggiunto Parisi: segnali ancora prudenti ma al tempo stesso espliciti che qualcosa potrebbe muoversi una volta conclusa la fase del tutto particolare che sta interessando la Città di Taormina in concomitanza con il vertice dei Capi di Stato e di Governo in agenda il 26 e 27 maggio. Prove tecniche di unica associazione tra albergatori e commercianti e a “mediare” in questa direzione c’è anche l’assessore al Turismo, Salvo Cilona ed inoltre il presidente della Quarta Commissione Consiliare, il consigliere Alessandra Caltabiano che hanno partecipato insieme a Mennella e Parisi alla recente riunione in Comune sulle prospettive turistiche di Taormina in vista dei prossimi mesi e sul bilancio complessivo delle partecipazioni alle fiere internazionali del turismo a Londra, Berlino e Mosca.