Carla Santoro, ds Comprensivo 1 Taormina
Carla Santoro, ds Comprensivo 1 Taormina

Finanziamento di 21 mila euro per l’Istituto Comprensivo 1 di Taormina nell’ambito delle “Scuole belle”, il capitolo ministeriale che riguarda gli interventi di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale degli edifici scolastici. L’istituto sovrinteso dalla dirigente Carla Santoro, come reso noto proprio dalla preside, è riuscito ad ottenere dei fondi per l’esecuzione di manutenzioni ordinarie nei plessi di Taormina centro, per la scuola dell’infanzia e i due plessi di Trappitello di via Francavilla e contrada Santa Filumena. Con la cifra ottenuta si potranno eseguire lavori di verniciatura delle pareti, tinteggiature di alcune ambienti e sistemazione infissi ma anche dei piccoli interventi all’impianto idrico-sanitario.

Aspettando le opere di messa a norma. Un passo in avanti, insomma, per ottimizzare le condizioni dei locali scolastici di Taormina e frazioni, che sono da tempo alle prese con una serie di carenze puntualmente segnalate dalla direzione del Comprensivo 1 al Comune. Proprio la casa municipale nei giorni scorsi ha stanziato 8 mila euro per alcune manutenzioni ordinarie inerenti le scuole taorminesi. Rimane, invece, ancora un rebus la vicenda degli attesi lavori di messa a norma della “Ugo Foscolo”, che dovrebbero scattare dopo la conclusione dell’anno scolastico in corso.

© Riproduzione Riservata

Commenti