Il capogruppo di
Il capogruppo di "Diventerà Bellissima", Carmelo Leonardi

Una mozione con ordine del giorno urgente verrà presentata l’11 aprile in Consiglio comunale dal gruppo consiliare “Diventerà Bellissima” per chiedere che venga bloccato in extremis il previsto spostamento della Caserma della Guardia di Finanza, destinata a trasferirsi da qui a poche settimane dall’attuale sede di Via Francavilla a Trappitello alla nuova sede in via Otto Geleng, nel centro storico di Taormina.

Rimanere a Trappitello. «Già dal 2015 – spiega il capogruppo Carmelo Leonardi – un cittadino ha segnalato con una nota dettagliata le criticità che questo spostamento determinerebbe, lasciando in pratica sguarnita la popolosa cittadina di Trappitello di un presidio delle Forze dell’Ordine ubicato direttamente sul territorio ma anche per le problematiche di viabilità presenti nella zona della nuova Caserma, che sorgerà in una strada stretta e rischia di creare caos veicolare e disagi. La nuova ubicazione viene, insomma, contestata e sono delle perplessità che facciamo anche nostre e che evidenzieremo in un odg urgente. Bisogna decentrare gli uffici e puntare sulle aree periferiche anziché portare tutto in centro storico. È auspicabile che la Caserma rimanga nell’attuale sede a Trappitello. La segnalazione fatta da questo cittadino non era stata sin qui raccolta ma noi la riprenderemo con una mozione che poi trasmetteremo anche al Ministero dell’Interno e al Comando generale della Guardia di Finanza».

Lavori al traguardo. Intanto i lavori per la nuova Caserma sono, ormai, in dirittura d’arrivo e a fine mese dovrebbe essere ultimato il cantiere e potrebbe esserci, a quel punto, proprio il trasferimento delle Fiamme Gialle attualmente ubicate a Trappitello. Il piano di interventi che si avvia alla conclusione (per un importo di 720 mila euro) ha consentito la ristrutturazione e l’adeguamento di un edificio concesso in comodato d’uso gratuito trentennale dal Consorzio Autostrade Siciliane alla Gdf per essere riattivato e destinato, appunto, a sede della Compagnia della Guardia di Finanza di Taormina.

© Riproduzione Riservata

Commenti