Francesca Buciunì è la nuova presidente dell'Avulss Taormina
Francesca Buciunì

Francesca Buciunì è la nuova presidente dell’Avulss Taormina. L’elezione è avvenuta nelle scorse ore tra gli applausi dei rappresentanti locali e provinciali che hanno indicato la Buciunì per la successione allo storico presidente Cosma Belardo, scomparso di recente. «Il presidente dell’Avulss Taormina è stato e rimarrà sempre Cosma Belardo – ha dichiarato la neo-eletta presidente -. Sarà mio compito, col supporto di tutti, proseguire l’opera e lo straordinario impegno di colui che è stato anima e forza caratterizzante delle molteplici iniziative di Avulss nell’ambito del sociale nel nostro territorio. Raccolgo l’eredità significativa di un maestro di vita e d’umiltà e cercherò di dare il meglio per dare seguito a tutto quanto è stato fatto in questi anni».

In prima linea nel sociale. La taorminese Francesca Buciunì, da sempre impegnata in prima linea nel sociale, sta per assumere tra l’altro la direzione della Casa di Riposo “Carlo Zuccaro” di Taormina su incarico del nuovo ente gestore della struttura, la “Villa Erminia Srl” di Pedara. E sempre la Buciunì è anche la responsabile dell’Associazione Noi Disabili Taormina, costituitasi nelle scorse settimane con la quale è attiva per affermare i diritti delle persone diversamente abili e che, tra l’altro, è stata anche protagonista nel recente periodo di Carnevale di una simbolica sfilata in Corso Umberto alla quale hanno preso parte genitori e figli che vivono quotidianamente sulla propria pelle le difficoltà della disabilità e che hanno perciò voluto testimoniare con orgoglio e grande dignità l’esigenza di una maggiore attenzione per questi problemi sociali.

© Riproduzione Riservata

Commenti